CELESTA

Strumento nato tra il 1850/1900, dove Schiedmayer è uno dei maggiori costruttori di celesta, infatti questi strumenti sono conosciuti per la loro ampia gamma dinamica e per la sicurezza che trasmettono attraverso il tocco. La  tastiera aziona dei martelletti che percuotono una serie di lastre d'acciaio intonate per semitoni, fissate ciascuna su una cassa di risonanza.
Ambito tastiera: Do1 - do6